UISP

INNAMORATI DELLA NEVE

A LACENO CON LO SPORTPERTUTTI - EDIZIONE 2017
Prenotazioni

Enogastronomia

Benvenuti alla corte di sua maestà il tartufo.

Uno dei fiori all’occhiello del comprensorio del Laceno è l’enogastronomia. E' davvero impossibile resistere alla qualità e alla varietà dei piatti tradizionali e dei prodotti tipici locali. Eccellenza del territorio è, senza dubbio, il tuber mesentericum, più noto come tartufo nero di Bagnoli Irpino presente in grande quantità in tutto il comprensorio bagnolese. Il tartufo nero di Bagnoli Irpino è particolarmente diffuso in alta montagna, considerando che predilige come habitat di sviluppo i boschi di faggio.

A tavola è uno di quegli ingredienti in grado di soddisfare ogni palato e di impreziosire un numero incredibile di piatti. Si utilizza principalmente per condire primi piatti a base di pasta fresca ma anche per arricchire antipasti e secondi piatti a base di carni rosse e formaggi, in particolare ricotta e caciocavallo, la cui produzione, a Bagnoli Irpino, è molto diffusa.

I ristoranti della zona propongono i menù classici e le specialità locali, quali, oltre il tartufo nero, il pecorino bagnolese, i prodotti caseari freschi, i funghi porcini, le castagne e tanti altri frutti del sottobosco picentino. Il tutto, naturalmente, annaffiato dai più pregiati vini irpini, dall’aglianico al Fiano di Avellino, dal Greco di Tufo al Taurasi, Docg conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo.

^